Home » Medicina e Salute

Medicina e Salute

 - ARGENTA s.r.l. unipersonale

 - ARGENTA s.r.l. unipersonale

"Vorrei sapere da lor signori” rivolgendosi ai tre medici “ se questo disgraziato sia vivo o morto!..."
A quest'invito, il Corvo, facendosi avanti per il primo, tastò Pinocchio, e quand'ebbe tastato ben bene, pronunziò solennemente queste parole:
"A mio credere il burattino è bell'e morto: ma se per disgrazia non fosse morto, allora sarebbe indizio sicuro che è sempre vivo!"
"Mi dispiace" disse la Civetta "di dover contraddire il Corvo, mio illustre amico e collega: per me, invece, il burattino è sempre vivo; ma se per disgrazia non fosse vivo, allora sarebbe segno che è morto davvero".
"E lei non dice nulla?" domandò la Fata al Grillo-parlante.
"Io dico che il medico prudente, quando non sa quello che dice, la miglior cosa che possa fare, è quella di stare zitto."

Carlo Lorenzini, il Collodi "Le avventure di Pinocchio"